GRAFFITI-ON-LINE.COM

 

2002-2023 Graffiti-on-line.com

Tutti i diritti di proprietà artistica e letteraria sono riservati.


Pensieri

UN ATTORE PER ALESSANDRA ROCCO

Una definizione che è un’esplosione di pensieri o forse una confessione remota


11/11/2020 - Alessandra Rocco


(Nepi - Viterbo)

DEFINIZIONE DI UN ATTORE

Avete mai avuto a che fare con un Attore? Beh io si! Un Attore è un contenitore con più persone dentro. E’ come acquistare la promozione del supermercato: “due al prezzo di uno”. Alcune volte, anche tre o quattro al prezzo di uno. In una serata l’attore può essere narratore, ballerino, aristocratico o Lello der Tufello. Ma la cosa magica è la sua voce, perché i suoi toni sono incredibili, si adattano con facilità alle immagini dei luoghi di cui parla ed esprimono gli stati d’animo delle persone e dei fatti che descrive. A volte c’è da rimanere senza parole. Quando lo ascolto, l’Attore di cui parlo riesce a trasportarmi con le storie che racconta in luoghi mai visitati ed è come se in quei luoghi esistessimo soltanto noi.  Altre volte  mi ritrovo a ballare con lui in una casa dispersa nella prateria, oppure nel salone di un palazzo con gente aristocratica o ancora in una periferia di Roma di un tempo passato ad ascoltare personaggi della storia popolare divenuti de miti. Forse adoro gli attori perché io rimango sempre me stessa, coi miei dubbi, le mie incertezze, con le bollette da pagare ed i miei figli, che chiamo scherzosamente i miei nani, da gestire in prima persona senza un aiuto, come sarebbe giusto e invece, quando mi capita di incontrare un Attore, tutto diventa speciale, mi sembra di venire trasportata in  un'altra dimensione e di essere anch’io attrice e di stare recitando la parte di una donna di fine ‘800 che sta ballando alla spalla di un personaggio vero, libero da pregiudizi, senza segreti, l’Attore di cui parlo, appunto, ma del quale non conosco il passato.  Ecco cos’è un attore, secondo me: “la promozione special al supermercato”. Intendendo con questo dire che un Attore è una persona speciale che recita anche quando non è in scena, capace di incantare, di ammaliare, di trasportare le persone con cui parla in mondi meravigliosi, interessanti, luminosi e felici. Questa l’impressione che provo quando converso con un Attore, anche se il suo volto rimane impenetrabile, e nessuno saprà mai cosa passa nella sua mente, chi è veramente, se egli viva perennemente nella sua reale dimensione  o se viva in permanenza sul palcoscenico della vita, inventandosi giorno dopo giorno, fino a non sapere più quale sia la sua vera identità.


 

 

2002-2023 Graffiti-on-line.com - Tutti i diritti di proprietà artistica e letteraria sono riservati.