GRAFFITI-ON-LINE.COM

 

2002-2021 Graffiti-on-line.com

Tutti i diritti di proprietÓ artistica e letteraria sono riservati.


In uscita

FILM CONSIGLIATI 25 marzo 2015

Tratti dal Blog ICineManiaci


25/03/2015 -


(Roma)

Uscite settimanali dominate da due film provenienti dall’estremo oriente. Il primo Lettere da uno sconosciuto segna il ritorno sugli schermi della coppia formata dal regista Zhang Yimou e dall'attrice Gong Li, punte di diamante di un movimento che negli anni 80 dominava festival e dibattiti culturali. Sfondi - la Cina post rivoluzionaria  e temi - l'amore, con le sue conseguenze- rimangono gli stessi ma in questo caso il dramma scaturisce dall'amnesia di una donna che non riesce più a riconoscere il marito. 

L'ultimo lupo invece, diretto dal regista francese Jean Jeacques Annaud (Sette anni in Tibet, Il principe del deserto) è la trasposizione di un best seller della letteratura cinese e racconta la contrastata amicizia tra uno studente e un lupo nella steppa mongolica del 1967. Lo spirito d'avventura di Annaud è messo al servizio di una storia di formazione che è anche un inno all'armonia e al rispetto del creato. L'indubbio fascino dell'operazione è però stemperato dal didascalismo della messinscena.

Di tutt'altro genere la proposta di French Connection diretto dal francese Cedric Jimenez che offre allo spettatore l'opportunità di calarsi nella cronaca degli anni 70 e di rivivere la storia del magistrato che osò sfidare la malavita di Marsiglia. Polar tout court valorizzato dalla presenza di Jean Dujardin, già premio oscar per The Artist.

Ultimo, ma solo in termini di posizione è “Ho ucciso Napoleone” seconda regia di Giorgia Farina, chiamata a confermare il sorprendente successo di  “Amiche da morire” con un'altra commedia nera incentrata sulla vendetta di Anita nei confronti dell’uomo che le ha rovinato la carriera. Con Micaela Ramazzotti negli insoliti panni di una glaciale dark lady.


 

 

2002-2021 Graffiti-on-line.com - Tutti i diritti di proprietÓ artistica e letteraria sono riservati.