Registrati | Profilo Personale | Norme Generali | Clubartespressione | Privacy

PER UN SERVICE ARTICOLATO CHE INTERESSA LA COMUNITA’ E IL TERRITORIO

      

   

Costume

 Registrazione Tribunale di Rieti n. 5 del 07/11/2002

 

 

Articolo di:

C. SARCIA'


Inaugurati i 26 affreschi del Sentiero degli Artisti. Il primo donato dai Lions il 13.06.2010.

 

Stampa agevole

Invia questa pagina ad un amico

Nessun file da scaricare

Torna all'indice

 

 

2002-2019 Tutti i diritti riservati

I Lions di Antrodoco con le Autorità


Proselitismo, beneficenza, visibilità: l’impegno dei Lions di Antrodoco

PER UN SERVICE ARTICOLATO CHE INTERESSA LA COMUNITA’ E IL TERRITORIO

Inaugurati i 26 affreschi del Sentiero degli Artisti. Il primo donato dai Lions il 13.06.2010.

(Greccio Città del Presepe, 21/04/2012)

Puntuale, come da programma, alle 10 del 21 aprile 2012 ha avuto  inizio in Piazza Roma a Greccio Alto, la cerimonia di inaugurazione congiunta “Lions - Comune di Greccio” del Sentiero degli Artisti. Un percorso lungo i vicoli di Greccio, da Piazza Roma al Museo del Presepe, alla scoperta dei ventisei affreschi a tema francescano eseguiti nel biennio appena trascorso da un gruppo di Maestri d'affresco italiani e stranieri, sulle pareti esterne delle rustiche casupole che costituiscono il borgo medioevale. I nomi: Nestore Bernardi, Enrico Di Sisto, Cinzia Mattei, William Tode, Edoardo Riccoboni, Rolando di Gaetani, Giuliano Ottaviani, Gerard Brezzini, Massimo Bigioni, Dorina Lucrezia Zah, Valan, Luigi Eramo, Greca Ramos, Giulio Greco, Gao Jun Mose, Alì Al Jabiri. E' stato distribuito un catalogo delle opere, curato dal M° Enrico Di Sisto.
Greccio sorge sul costone ovest della catena montuosa che circonda la Valle Santa sulla quale si  affaccia dai suoi 705 metri di altitudine. Il borgo, con l’invecchiamento progressivo dei residenti, si è andato spopolando, com’è avvenuto in genere per tutti i centri rurali. I giovani negli anni '60 si sono trasferiti per la maggior parte nella Capitale e ritornano in estate, non più giovani, con le famiglie, ridando vita e rumore al paesino che vive nel silenzio per il resto dell’anno. Il Sentiero degli Artisti è stato  finanziato dalla Regione Lazio ed è stato fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale che intende offrire un motivo in più di attrazione per attirare il turismo. La massima Autorità intervenuta, l’Assessore all’Urbanistica della Regione Ciocchetti, dopo aver, per così dire, tagliato il nastro, ha tenuto il discorso conclusivo, sottolinenado lo sforzo della Regione nell'incentivare le iniziative locali di alto profilo come quella conclusa oggi. Il progetto si inserisce in quello più ampio del recupero del Centro Storico mediante il rifacimento della pavimentazione dei vicoli, il restauro della facciate e il rifacimento della pavimentazione di Piazza Roma i cui lavori, dopo le vicende seguite alla pessima esecuzione, che hanno coinvolto i precedenti amministratori anche in ambito giudiziale, dovrebbero prendere il via a breve. E’ prevista anche l’eliminazione di alcuni “mostri” edilizi realizzati nel dopoguerra. Il progetto prevede il loro abbattimento. Insomma, gli edifici saranno riportati alle condizioni precedenti agli abusi.
Il Lions Club di Antrodoco ha più volte manifestato interesse per questo Centro che, pur noto in tutto il mondo al turismo religioso ed al culto francescano, non è mai riuscito a coagulare consensi  per la creazione di un Lions Club dedicato all’evento storico della creazione del primo presepe vivente che proprio San Francesco vi realizzò nella Notte di Natale del 1221. L’idea sarebbe quella di fondare a Greccio un Lions Club Satellite “Greccio del Presepe” e il progetto ben si inserisce nella manifestazione odierna. Si tratta di un Service ideato dai due Soci Fondatori, Mentori del Club, Carlo Cricchi e Carmelo Sarcià, nell’annata 2008-2009 in cui Carlo Cricchi era Presidente del club. Nell’annata successiva, Carmelo Sarcià, nominato dal Governatore Giampiero Peddis Presidente della Zona AV del Distretto 108L, approfittando della richiesta del Presidente di Circoscrizione pro-tempore di realizzare nella Valle Santa un Service a tema francescano, ha preso la palla al balzo, dando un  decisivo impulso ai contatti dei Lions di Antrodoco con le realtà di Greccio. Il Delegato (ora Presidente) di Zona Carmelo Sarcià suggerì ai Lions della Quinta Circoscrizione (che accettarono) di donare  a Greccio un grande affresco raffigurante la Natività. Tutto andò, fra alterne vicende, e non senza un lungo e poco edificante strascico provocato dal presidente di circoscrizione allora in carico, e il 13 giugno 2010, con una cerimonia memorabile, alla presenza del Governatore dott. Giampiero Peddis, del Prefetto di Rieti e di tanti, tantissimi Lions e delle principali Autorità militari, civili e religiose locali e provinciali L'affresco è stato quindi donato alla Città dai Lions della Quinta Circoscrizione, e costituisce tuttora il battistrada qualificato degli altri 25 affreschi che illustrano il Sentiero degli Artisti inaugurato oggi dai Lions e dalla Città di Greccio.
Nell'intento di consolidare i rapporti e alo scopo di avviare la realizzazone del Lions Club Satellite Greccio del Presepe, oggi i Lions di Antrodoco hanno tenuto contatti con le persone individuate quali futuri soci ed è stato definito un programma di collaborazione con gli amministratori comunali nell’ambito della cultura e del turismo tra due territori, quello di Greccio e quello di Antrodoco,  collocati entrambi lungo il corso del fiume Velino, il più importante della Valle Santa. L'iniziativa dei Lions ha trovato terreno fertile nella considerazione dell’Amministrazione comunale  di Greccio.
Il territorio del club di Antrodoco  comprende, oltre ad Antrodoco,  i Comuni di Micigliano, Borgo Velino, Castel Sant’Angelo e Cittaducale, tutti lambiti dal Velino che, nella parte più a valle, superato il centro abitato di Rieti, lambisce anche il territorio di Greccio. Questa caratteristica comune crea un legame naturale, arricchito dalla millenaria affine tradizione spirituale: Antrodoco, legata al culto di Sant’Agostino dottore della Chiesa (i Lions nel 2000 hanno promosso e fatto realizzare all'interno della cupola della chiesa omonima un affresco agiografico del Santo) e Greccio, legata al culto di San Francesco Patrono d’Italia. Greccio, testimone di fatti miracolosi che interessano i Cristiani di tutto il Mondo, può onorare la grande famiglia dei Lions con la realizzazione del club satellite Greccio del Presepe. Il Club di Antrodoco si propone anche di raggiungere l'obiettivo dell’espansione culturale e spirituale del proprio territorio, verso l'Umbria, ad Assisi, Città francescana per eccellenza e verso l'Abruzzo, ad Ovindoli, le cui popolazioni, dedite alla pastorizia, hanno dato vita come Hreccio alla tradizione del presepe vivente. Questi territori sono stati tenuti separati dalla Storia e dalle Politiche degli ultimi secoli. Antrodoco nel territorio del Regno Borbonico e Greccio nello Stato della Chiesa. Ma hanno in comune caratteristiche orogeografiche ed etniche, tradizioni e costumi, che unite da comuni ideali, daranno sicuramente vita ad interessanti iniziative nel campo sociale, culturale e turistico.
Gli incontri ed i colloqui odierni, condotti dal Consiglio Direttivo del Club di Antrodoco quasi al completo: dalla Presidente Maria Rita Sebastiani, dal Presidente Comitato  Soci Carlo Cricchi, dal Segretario Carmelo Sarcià, dal Tesoriere Enrico Di Sisto (autore di due affreschi), dal Censore Marilia Tarani (cittadina di Greccio), hanno raccolto l’adesione dei futuri soci del Club Satellite “Greccio del Presepe” coi quali è stato definito un programma di massima per dare vita al club Satellite ed hanno confermato le prospettive di collaborazione e di Servizio con gli amministratori del Comune di Greccio rappresentati dal Sindaco Albertina Miccadei e dalla Giunta e la partecipazione degli Artisti autori degli affreschi. Si è infine  concordata la realizzazione di un Service  nel prossimo mese di Giugno con una grande mostra itinerante (Greccio-Antrodoco) a scopo di beneficenza, con il patrocinio del Comune di Greccio e del Comune di Antrodoco e delle Associazioni culturali Costa dei Draghi di Greccio, Clubartespressione di Rieti e Centro Arte Angioina di Cittaducale.

 

Inizio

INVIA UN'OPERA

PROFILO PERSONALE

SUPPLEMENTI

 

Pubblicazione

Tesi di Ricerca, Laurea, Master, Dottorato di ricerca.

 

Inserimento opere letterarie, articoli, foto, dipinti,...

Servizio riservato agli utenti registrati

 

Accesso all'area personale

Il servizio consente di modificare le proprie impostazioni personali

  Registrati | Profilo Personale | Norme Generali | Clubartespressione | Privacy

2002-2019 Graffiti-on-line.com

Tutti i diritti di proprietà artistica e letteraria sono riservati.

Registrazione al tribunale di Rieti n. 5 del 07/11/2002.

Consultare le norme generali e la politica sulla privacy.

Proprietario e Direttore responsabile Carmelo SARCIA'

La pubblicazione di articoli, saggi, opere letterarie, tesi di ricerca, ecc. verrà sottoposta alla preventiva approvazione di una commissione tecnica composta di esperti nel ramo nominati dalla Direzione.

Chi siamo | Mappa del Sito | Contattaci | WebMail | Statistiche