Registrati | Profilo Personale | Norme Generali | Clubartespressione | Privacy

SOGNI MALINCONIA FELICITA’ STATI D’ANIMO IN CONFLITTO

      

   

Antologia

 Registrazione Tribunale di Rieti n. 5 del 07/11/2002

 

 

Poesia di:

L'amica Geniale


Il pensiero maturo di una scrittrice moderna che si interroga sul senso della vita.

 

Stampa agevole

Invia questa pagina ad un amico

Nessun file da scaricare

Torna all'indice

 

 

2002-2019 Tutti i diritti riservati

MONT SANT-MICHEL NORMANDIA FR


L'Amica Geniale (pseudonimo)

SOGNI MALINCONIA FELICITA’ STATI D’ANIMO IN CONFLITTO

Il pensiero maturo di una scrittrice moderna che si interroga sul senso della vita.

(Mare Adriatico, 15/01/2019)

I Sogni non si rubano

Aveva un sogno. Lo teneva chiuso in un cassetto, lontano dalle intemperie e dagli sguardi indiscreti. Era suo e non se ne sarebbe separata mai, per nessun motivo. Se ne prendeva cura ogni giorno, raggranellando qua e là attimi preziosi per accarezzarne i contorni incerti e nutrirlo di speranze e fantasia.

Come la più tenera delle madri o la più appassionata delle amanti, lo accarezzava dolcemente quando la stanchezza lo spegneva. A piene mani gli offriva immagini, profumi, emozioni e sussurrando piano lo risvegliava alla vita. Allora volavano via, fino a divenire un puntino lontano nascosto dalle nuvole e lì, sordi ai richiami, si inebriavano di felicità.

Aveva un sogno, lo aveva da sempre, viveva perché lui le dava motivo di vita. Insieme ed inseparabili, vivevano l’uno della presenza dell’altro, paghi di essersi incontrati.

Troppo spesso, senza quel sogno, i giorni le sarebbero sembrati un susseguirsi sbiadito di ore e di minuti. Lei, che aveva attraversato tempeste e superato sentieri impervi, sapeva di esserci riuscita solo grazie a quel sogno che non l’aveva abbandonata mai e che non avrebbe mai permesso a nessuno di rubarle.

Perché i sogni non si rubano. Sono di chi li acchiappa al volo, di chi li protegge, li nutre e li tiene con sé. Sempre, nonostante tutto e nonostante tutti.

(Mare Adriatico, 13 dicembre 2018 – ore 00.32)

 

Discorso breve sulla malinconia

Portava a spasso la sua malinconia, con spavalda complicità. Le offriva una boccata d’aria pura, le concedeva respiro, la lasciava danzare leggera come in un valzer, come una foglia ingiallita che il vento porta qua e là prima di posarla a terra con un fruscìo lieve.
Nessuno l’avrebbe mai indovinata nel guizzo gioioso del suoi occhi. Nessuno aveva mai intravisto la sua solitudine nel cicaleccio vivace con cui affrontava la vita e nessuno aveva mai intuito il suo bisogno di carezze, di abbandono e di silenzi colmi di parole.

E lei si prendeva tutto questo ogni mattina, respirando piano per non svegliare il bosco. Si prendeva la libertà di ascoltarsi e di lasciarsi andare.

Qualche volta una lacrima si affacciava timidamente fra le ciglia e finalmente l’accoglieva, senza doversene vergognare o giustificare. L’accoglieva e basta, come parte di sé e di un momento.
Poi, uno sguardo all’orologio, il tempo di riporre la malinconia nel cuore e ritornava sui propri passi.
Un giorno forse le avrebbe dato voce. Le avrebbe lasciato dire tutto quello che aveva sempre taciuto, ma non ora. C’è un tempo per ogni cosa, anche per affrontare la malinconia.

(Mare Adriatico, 13 gennaio 2019 ore 00.50 )

 

La felicità nonostante tutto

(Buona Vita !!)

La felicità ha mille volti

ed altrettante rinunce.

Ha sospiri trattenuti

e speranze ammuffite

sotto un fermacarte.

E’ un pulviscolo di stelle,

fatto di attimi evanescenti,

trattenuti negli occhi

o imprigionati nel cuore.

Felicità è un pugno chiuso

che d’improvviso si apre

per liberare una farfalla

o una farfalla

che torna al pugno chiuso

perché non sa volare.

Felicità è tutto

e nonostante tutto.

E’ esserlo dentro

o volerlo essere,

senza farsi troppe domande

e senza darsi troppe risposte.

“ Sei felice ?” chiedi,

“Si” rispondo

e sottovoce il cuore aggiunge:

“Nonostante tutto”.

(Mare Adriatico, 15 gennaio 2019 ore 16.18)


L'amica Geniale

 

Inizio

INVIA UN'OPERA

PROFILO PERSONALE

SUPPLEMENTI

 

Pubblicazione

Tesi di Ricerca, Laurea, Master, Dottorato di ricerca.

 

Inserimento opere letterarie, articoli, foto, dipinti,...

Servizio riservato agli utenti registrati

 

Accesso all'area personale

Il servizio consente di modificare le proprie impostazioni personali

  Registrati | Profilo Personale | Norme Generali | Clubartespressione | Privacy

2002-2019 Graffiti-on-line.com

Tutti i diritti di proprietà artistica e letteraria sono riservati.

Registrazione al tribunale di Rieti n. 5 del 07/11/2002.

Consultare le norme generali e la politica sulla privacy.

Proprietario e Direttore responsabile Carmelo SARCIA'

La pubblicazione di articoli, saggi, opere letterarie, tesi di ricerca, ecc. verrà sottoposta alla preventiva approvazione di una commissione tecnica composta di esperti nel ramo nominati dalla Direzione.

Chi siamo | Mappa del Sito | Contattaci | WebMail | Statistiche