Questo sito utlizza cookie. Consulta Privacy policy e Norme generali ACCETTA cookies minimi per navigare.

  Registrati | Profilo Personale | Norme Generali | Clubartespressione | Privacy

LE PERESTROJKE (CASARECCE) ZUCCHINE E GUANCIALE

      

   

Cucina d'Autore

 Registrazione Tribunale di Rieti n. 5 del 07/11/2002

 

 

Ricetta di:

Carmelo Sarcią


Quando la Storia diventa Ricetta di Cucina

 

Stampa agevole

Invia questa pagina ad un amico

Nessun file da scaricare

Torna all'indice

 

 

2002-2022 Tutti i diritti riservati

IL CAPOLAVORO


Un Primo Piatto per l'Estate

LE PERESTROJKE (CASARECCE) ZUCCHINE E GUANCIALE

Quando la Storia diventa Ricetta di Cucina

(Centro Italia, 15/05/2022)

PERESTROJKE o CASARECCE (*) CON ZUCCHINE E GUANCIALE

1) Tagliare quattro zucchine a fette rotonde dello spessore di un centimetro e farle dorare in un recipiente con almeno mezzo litro di olio da frittura allungato con olio d’oliva, spolverare con poco sale e mettere da parte.

2) Ridurre a crema con un frullatore ad immersione un quarto delle zucchine appena fritte.

3) Rosolare in una padella capiente con pochissimo olio EVO un quarto di cipolla tritata e mettere da parte.

4) Nella stessa padella far rosolare a fuoco basso un etto circa di guanciale ridotto a pezzetti molto sottili nello stesso olio della cipolla, mettere da parte il guanciale e lasciare nella padella il grasso fuso.

5) Portare a cottura due etti di casarecce, possibilmente di pasta fresca.

6) Versare nella padella col grasso del guanciale:

la pasta

il guanciale

due tre foglie di basilico a pezzetti strappati a mano

la crema di zucchine

▪ le zucchine

del pecorino e del parmigiano grattugiati

 7) Mescolare bene il tutto per un minuto circa a fuoco vivo con due cucchiai di legno.

8) Servire guarnendo il piatto con un ciuffetto di basilico.

(*) NOTA STORICA. PERCHE’ PERESTROJKE?...

Le casarecce videro la luce in Italia a partire dal 1990, anno in cui Lech Walessa in Polonia vinse le elezioni presidenziali e diede il via ad una serie di riforme dell’apparato statale che presero il nome di Perestrojka. Erano i tempi dell’amato Papa Karol Wojtyla, Da allora chiamai questo formato di pasta PERESTROJKE, in onore ed a ricordo dell’operazione che liberò i Polacchi dal comunismo e dall’influenza sovietica, che si svolse anche con l’appoggio sostanziale del Papa. Sarei grato agli amici del gruppo se appoggiassero questa mia iniziativa chiamando le casarecce col nome da me attribuito. Grazie.


Carmelo Sarcią

 

Inizio

INVIA UN'OPERA

PROFILO PERSONALE

SUPPLEMENTI

 

Pubblicazione

Tesi di Ricerca, Laurea, Master, Dottorato di ricerca.

 

Inserimento opere letterarie, articoli, foto, dipinti,...

Servizio riservato agli utenti registrati

 

Accesso all'area personale

Il servizio consente di modificare le proprie impostazioni personali

  Registrati | Profilo Personale | Norme Generali | Clubartespressione | Privacy

2002-2022 Graffiti-on-line.com

Tutti i diritti di proprietą artistica e letteraria sono riservati.

Registrazione al tribunale di Rieti n. 5 del 07/11/2002.

Consultare le norme generali e la politica sulla privacy.

Proprietario e Direttore responsabile Carmelo SARCIA'

La pubblicazione di articoli, saggi, opere letterarie, tesi di ricerca, ecc. verrą sottoposta alla preventiva approvazione di una commissione tecnica composta di esperti nel ramo nominati dalla Direzione.

Chi siamo | Mappa del Sito | Contattaci | WebMail | Statistiche