Questo sito utlizza cookie. Consulta Privacy policy e Norme generali ACCETTA cookies minimi per navigare.

  Registrati | Profilo Personale | Norme Generali | Clubartespressione | Privacy

CALAMARATA E PANNOCCHIE DETTE ANCHE CICALE E CANOCCHIE

      

   

Cucina d'Autore

 Registrazione Tribunale di Rieti n. 5 del 07/11/2002

 

 

Ricetta di:

Carmelo Sarcią


Un sapore insolito e accattivante che conquista

 

Stampa agevole

Invia questa pagina ad un amico

Nessun file da scaricare

Torna all'indice

 

 

2002-2022 Tutti i diritti riservati

IL CAPOLAVORO DELL'ADRIATICO


Ricette d'Autore

CALAMARATA E PANNOCCHIE DETTE ANCHE CICALE E CANOCCHIE

Un sapore insolito e accattivante che conquista

(Centro Italia 200 km dall'Adriatico, 18/05/2022) CALAMARATA CON LE PANNOCCHIE DETTE ANCHE CICALE Questa ricetta è un cavallo di battaglia delle Marche, soprattutto a Pesaro. Ma loro tagliano in tre pezzi le pannocchie, dopo averle rettificate... come pasta usano le trofie ... e colorano coi Pachino. Io le lascio intere, come pasta uso la calamarata e coloro con la polpa fine di pomodoro q.b. . Per rettifica delle pannocchie intendo che siano private con le forbici di testa e coda e ritagliate sui bordi per renderne più agevole l'approccio alimentare (cioè per non graffiarsi le labbra quando si spremono coi denti davanti, come un dentifricio). Per 3 etti di pasta, da 6 a 8 pannocchie. Predisporre a crudo, nel tegame, olio EVO a piacere, pannocchie, cipolla tritata q.b.,chi vuole, anche della cipolla trtitata,  un peperoncino piccante fresco ridotto a tondini (io li conservao in freezer in un barattolo di vetro), poco prezzemolo e poco origano (ma anche niente) e un bicchiere di vino bianco, 4 cucchiai di polpa di pomodoro fine o, se preferite, 10/12 pomodori di Pachino, niente sale (vengono rese sapide dal vino). Fate cuocere a fuoco moderato finchè non si è ritirata la metà dei liquidi. Se si dovesse ritirare troppo aggiungete acqua semplice q.b. e rifate sobbollire un attimo. Attenzione: Non mescolare durante la cottura. Il condimento è pronto per essere unito alla pasta cotta a parte. Mescolare e servire.

Carmelo Sarcią

 

Inizio

INVIA UN'OPERA

PROFILO PERSONALE

SUPPLEMENTI

 

Pubblicazione

Tesi di Ricerca, Laurea, Master, Dottorato di ricerca.

 

Inserimento opere letterarie, articoli, foto, dipinti,...

Servizio riservato agli utenti registrati

 

Accesso all'area personale

Il servizio consente di modificare le proprie impostazioni personali

  Registrati | Profilo Personale | Norme Generali | Clubartespressione | Privacy

2002-2022 Graffiti-on-line.com

Tutti i diritti di proprietą artistica e letteraria sono riservati.

Registrazione al tribunale di Rieti n. 5 del 07/11/2002.

Consultare le norme generali e la politica sulla privacy.

Proprietario e Direttore responsabile Carmelo SARCIA'

La pubblicazione di articoli, saggi, opere letterarie, tesi di ricerca, ecc. verrą sottoposta alla preventiva approvazione di una commissione tecnica composta di esperti nel ramo nominati dalla Direzione.

Chi siamo | Mappa del Sito | Contattaci | WebMail | Statistiche